La Grecia in sintesi: informazioni generali

Se vi state preparando ad andare o a ritornare in Grecia è bene conoscere almeno un pochino il luogo dove state andando, così abbiamo condensato qui alcune informazioni essenziali, alcune utili, altre semplici curiosità.

Ordinamento politico: la Grecia è il paese più a sud dell’Unione Europea di cui fa parte dal 1981. Dal 1974 è una Repubblica Democratica Parlamentare il cui parlamento (Voulì) è formato da 300 membri. Capo del Governo è il Primo Ministro. La sessione parlamentare ha una durata di 4 anni. Il Capo dello Stato è il Presidente con poteri politici limitati, eletto dal Parlamento, durata della carica non più di 2 quinquenni.

Religione: la religione più diffusa è quella cristiana ortodossa che fa capo alla Chiesa di Grecia. L’Ortodossia ha una lunghissima tradizione in Grecia, che trae le sue origini dall’Impero bizantino, quando essa era la religione ufficiale. Ancora oggi i canti e i salmi cantati nella Chiesa greco-ortodossa sono testimoni dell’enorme lascito culturale di Bisanzio, testimoniato anche dall’architettura delle chiese e dei monasteri greci. La minoranza cattolica è composta da circa 50.000 fedeli residenti principalmente sulle isole di Syros, Tinos e Corfù, ma anche nelle città di Salonicco e Atene.

  • Superficie: 131.940 kmq di cui lo 0,86% di acque
  • Popolazione: 10.858.018 di abitanti (nel 2015).
  • Valuta: Euro
  • Lingua: greco moderno
  • Fuso orario: UTC+2 – UTC+3 in ora legale (quindi +1 rispetto all’Italia)

La geografia della Grecia

Le regioni della Grecia

La Grecia è suddivisa in 13 periferie (corrispondenti alle nostre regioni), 74 unità periferiche (le nostre province) e 325 comuni. Le periferie sono le seguenti:

  1. Attica
  2. Grecia Centrale
  3. Macedonia Centrale
  4. Creta
  5. Macedonia Orientale e Tracia
  6. Epiro
  7. Isole Ionie
  8. Egeo Settentrionale
  9. Peloponneso
  10. Egeo Meridionale
  11. Tessaglia
  12. Grecia Occidentale
  13. Macedonia Occidentale

Le periferie sono raggruppate in 7 diocesi per soli fini di decentramento e rappresentanza governativa. La regione autonoma del Monte Athos è una regione monastica sotto la sovranità greca.

Le 10 città più grandi della Grecia sono – in ordine decrescente – le seguenti: Atene (Attica), Salonicco (Macedonia centrale), Patrasso (Grecia occidentale), Pireo (Attica), Candia (Creta), Peristeri (Attica), Larissa e Volo (Tessaglia), Kallithea e Nikaia (Attica).