Isole Cicladi, nel profondo blu del mare greco

All’arcipelago delle isole Cicladi appartengono alcune delle isole più note e amate della Grecia: le chiassose e sfrenate Mykonos e Ios, le romantiche Milos e Santorini, le isole fermamente ancorate alla tradizione ed altre ricche di tesori della spiritualità. Si dovrebbero vedere tutte, a voi la scelta!

Le isole Cicladi sono un arcipelago costituito da 56 piccole e grandi isole sparse per l’azzurrissimo mare Egeo. Alcune sono molto note, come Mykonos, Ios e Santorini, altre sono quasi sconosciute ma di una bellezza straordinaria. Fatte di un impasto di pietra, luce e salsedine marina, si estendono a sud-est del Peloponneso, delle coste dell’Attica ed arrivano fino ad ovest di Samos e di Icaria, incontrandosi verso sud, con il Kritikon Pelagos, il mare di Creta.

Santorini, vista mare da Fira

Secondo la tradizione, devono il proprio nome al fatto che formano un cerchio (in greco cyclos) intorno all’isola di Delo, sacra ad Apollo. Le grazie di queste isole vi attrassero l’uomo fin da epoche antichissime, quando ancora il raggiungerle rappresentava una difficile impresa. Tra il 3000 e il 1000 a. C. qui si sviluppò la civiltà cicladica, una delle più importanti tra le antiche civiltà mediterranee. I geologi attribuiscono l’attuale forma peculiare delle Cicladi all’avvicendarsi di modificazioni geologiche – terremoti, eruzioni vulcaniche, spostamenti della crosta terrestre – che sommersero molte parti di terraferma. Molti credono che una di queste costituisse il continente scomparso di Atlantide.

Isola di Delos, vicino a Mykonos

Ogni isola mantiene una propria unicità ma tutte sono accomunate da una bellezza senza paragoni. Le città e i paesi sono caratterizzate dall’architettura cicladica tradizionale il bianco abbagliante delle case con il blu di porte finestre che si affacciano su vicoli strettissimi, dalla bellezza delle numerose chiese con il tetto a cupola e dai famosi mulini a vento. Ma l’attrazione principale delle isole Cicladi sono il bellissimo mare e le infinite spiagge che fanno innamorare ogni tipo di viaggiatore.

Il clima delle Cicladi è mediterraneo, con una temperatura media annuale di 18-19°C, con inverni miti ed estati più fresche rispetto agli standard greci grazie ai benefici venti chiamati Meltemi.

[huge_it_maps id=”49″]

Potrebbe intessarti anche:

Le grotte di Chrysospilia
Nell’isola di Folegandros sul versante nord-orientale, a circa 30 metri sul livello del mare, si trova Chrysospilia, una splendida grotta dal significativo interesse speleologico ed archeologico. Ma ciò che rende le grotte di Chrysospilia un monumento unico del patrimonio culturale globale è il gran numero di nomi antichi che coprono le sue mura e il ...
Leggi tutto
Milos, Paliorema: spiaggia delle miniere di zolfo
Paliorema: la spiaggia delle miniere di zolfo a Milos
Sull’isola di Milos, nell’arcipelago delle Cicladi si trova la piccola baia di Paliorema con le sue miniere di zolfo abbandonate. Uno straordinario esempio è la spiaggia Thiorichia famosa per la presenza di una vecchia miniera di zolfo abbandonata nel 1956 e lasciata così com’era, come se il tempo si fosse fermato.
Leggi tutto
Isola di Delos, vicino a Mykonos
Isola di Delos, il sito archeologico patrimonio UNESCO
Delos è la città antica meglio conservata di tutta la Grecia, è stata un importante centro religioso e commerciale, sorge su un’isolotto vicino a Mykonos nelle Cicladi. Dal 1990 è riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’umanità, citandola come il sito archeologico “eccezionalmente esteso e ricco” che “dona l’immagine di un grande porto cosmopolita”.
Leggi tutto
Teatro di Odisseas Elytis a Ios
Teatro di Odisseas Elytis a Ios
Il Teatro di Odisseas Elytis è una splendida opera architettonica costruita a Ios alla fine degli anni Novanta dall’architetto tedesco Peter Hauptsi rifacendosi allo stile dorico. E’ dedicato al poeta greco Odysseas Elytis, vincitore del Premio Nobel nel 1979.
Leggi tutto
Disco Scoprion a Ios
Divertimento e vita nottura a Ios
L’isola di Ios, nelle Cicladi, è famosa come meta per giovani che vogliono vacanze all’insegna del divertimento, anche un po’ trasgressivo. Una mini-guida ai locali e alla vita notturna sull’isola: beach bar, taverne, pub, disco pub e discoteche
Leggi tutto
Paros Basilica della Panaghia Katapoliani
Turismo religioso in Grecia
In Grecia chiese ortodosse e monasteri sono stati luoghi di riferimento per i molti pellegrini che hanno compiuto lunghi e faticosi viaggi religiosi, la più antica forma di turismo dell’umanità. Tutt’oggi i visitatori restano stupiti dalla straordinaria bellezza dei luoghi di culto presenti sul territorio, qui trovate alcune tappe da non perdere per programmare un ...
Leggi tutto