Antiparos, costa con rocce

Antiparos, spiagge dorate e bellezze naturali

Antiparos è una piccola isola dove gustare i ritmi della Grecia vera e scoprire paesaggi da sogno

L’isola di Antiparos è separata da Paros da una stretta striscia di mare e tra tutte le isole Cicladi si distingue per le dorate spiagge sabbiose e per la genuina bellezza naturale. Sono numerose le spiagge che affacciano su un mare cristallino dalle acque azzurro-verde e dai fondali ricchi di pesci e flora marina. In estate si può raggiungere l’isola da Parikia o da Punta, usando il caicco.Antiparos, grotta con stalattiti

La città di Antiparos e le escursioni

Il capoluogo, Antiparos o Kastro, è costruito intorno al nucleo originale del castello medievale. Il polo di attrazione dell’isola è costituito dalla famosa grotta con le stalattiti sul colle di Agios Ioannis, al cui ingresso si erge la chiesetta di Agios Ioannis Spiliotis.

Da vedere anche Agios Georgios,  località turistica sul mare nel golfo di Despotiko, e  Soros caratteristico paese di piccole dimensioni a circa 9 Km da Kastro verso sud. Intorno ad Antiparos, ci sono decine di isolotti deserti, simili ad avamposti marini, pieni di conigli e piccioni selvatici che si possono raggiungere noleggiando un’imbarcazione.
Antiparos, chiesa con cupola blu

In due di questi, in seguito ai lavori di scavo effettuati, sono state riportate alla luce diverse rovine: a Despotikò (di fronte alla zona di Agios Giorgios, da dove partono battelli), importantissimi reperti del primo periodo cicladico, ed a Saliangos i resti di un insediamento di epoca neolitica.

Il modo migliore per spostarsi sull’isola è quella di noleggiare un motorino, sono numerosi i posti per noleggiarli sull’isola.

Antiparos, paesaggio marino

Le spiagge di Antiparos

Le numerose spiagge incantevoli di Antiparos sono per lo più libere e permettono di godere del contatto con la natura e il mare. Da segnalare per la loro bellezza le spiagge di Monastiria, Livadi e quelle a sud in località Agios Giorgios dove si trova anche una spiaggia attrezzata e un po’ più affollata, ideale anche per praticare il wind-surf.

[huge_it_maps id=”25″]

Cosa fare ad Antiparos

Da vedere in Grecia

Kos, spiaggia e isola di Kastri
Le spiagge dell’isola di Kos
La sabbia finissima, il mare trasparente, le viste mozzafiato rendono le spiagge di Kos tra le più apprezzate del Dodecanneso. Per chi cerca il divertimento, sport acquatici e vita notturna la destinazione giusta è Kardamena, mentre offre un’esperienza molto particolare ...
Alonissos, spiaggia di Chrisi Milia
Il Parco Nazionale Marino di Alonissos
Il parco marino nazionale di Alonissos e delle isole Sporadi settentrionali, in Grecia, è il più grande parco naturale marino d’Europa. Qui vive la foca monaca mediterranea e nidificano numerosi uccelli marini, alcuni anche molto rari.
Paxos, il lungomare di Gaios
Le spiagge di Paxos
Paxos è una piccola isola delle Ionie con una caratteristica: tutte le sue splendide spiagge sono composte da ciottoli, se volete fare castelli di sabbia quindi questa non è l’isola che fa per voi, ma tutti gli altri si preparino ...
Le spiagge di Citera
Citera (o Kythera), nell’arcipelago delle Isole Ionie, è un’isola montagnosa con valli che raggiungono il mare formando insenature con splendide spiagge. La costa è molto varia e così anche le cale e le insenature, le spiagge di sabbia e i ...
Le spiagge a Creta
Creta è una delle isole più grandi del Mediterraneo e la sua costa oltre ad essere bellissima è davvero molto estesa. Le spiagge sono oltre 300 e ognuna con una propria peculiarità, qui di seguito qualche consiglio per aiutarvi a ...
Paros Basilica della Panaghia Katapoliani
Turismo religioso in Grecia
In Grecia chiese ortodosse e monasteri sono stati luoghi di riferimento per i molti pellegrini che hanno compiuto lunghi e faticosi viaggi religiosi, la più antica forma di turismo dell’umanità. Tutt’oggi i visitatori restano stupiti dalla straordinaria bellezza dei luoghi ...