Antiparos, costa con rocce

Antiparos, spiagge dorate e bellezze naturali

Antiparos è una piccola isola dove gustare i ritmi della Grecia vera e scoprire paesaggi da sogno

L’isola di Antiparos è separata da Paros da una stretta striscia di mare e tra tutte le isole Cicladi si distingue per le dorate spiagge sabbiose e per la genuina bellezza naturale. Sono numerose le spiagge che affacciano su un mare cristallino dalle acque azzurro-verde e dai fondali ricchi di pesci e flora marina. In estate si può raggiungere l’isola da Parikia o da Punta, usando il caicco.Antiparos, grotta con stalattiti

La città di Antiparos e le escursioni

Il capoluogo, Antiparos o Kastro, è costruito intorno al nucleo originale del castello medievale. Il polo di attrazione dell’isola è costituito dalla famosa grotta con le stalattiti sul colle di Agios Ioannis, al cui ingresso si erge la chiesetta di Agios Ioannis Spiliotis.

Da vedere anche Agios Georgios,  località turistica sul mare nel golfo di Despotiko, e  Soros caratteristico paese di piccole dimensioni a circa 9 Km da Kastro verso sud. Intorno ad Antiparos, ci sono decine di isolotti deserti, simili ad avamposti marini, pieni di conigli e piccioni selvatici che si possono raggiungere noleggiando un’imbarcazione.
Antiparos, chiesa con cupola blu

In due di questi, in seguito ai lavori di scavo effettuati, sono state riportate alla luce diverse rovine: a Despotikò (di fronte alla zona di Agios Giorgios, da dove partono battelli), importantissimi reperti del primo periodo cicladico, ed a Saliangos i resti di un insediamento di epoca neolitica.

Il modo migliore per spostarsi sull’isola è quella di noleggiare un motorino, sono numerosi i posti per noleggiarli sull’isola.

Antiparos, paesaggio marino

Le spiagge di Antiparos

Le numerose spiagge incantevoli di Antiparos sono per lo più libere e permettono di godere del contatto con la natura e il mare. Da segnalare per la loro bellezza le spiagge di Monastiria, Livadi e quelle a sud in località Agios Giorgios dove si trova anche una spiaggia attrezzata e un po’ più affollata, ideale anche per praticare il wind-surf.

[huge_it_maps id=”25″]

Cosa fare ad Antiparos

Da vedere in Grecia

Una barca di pescatori in Grecia
Pescare a Citera
Pescare è la vostra passione? Pescare a Citera vi darà molte soddisfazioni, il mare di quest’isola è infatti uno dei più ricchi del Mediterraneo e non tornerete mai a casa a mani vuote sia che scegliate la pesca con la ...
Le Cariatidi nell'Acropoli di Atene
L’Acropoli e il Partenone ad Atene
Oltre ad essere il simbolo di Atene e dello splendore dell’antica Grecia, l’Acropoli è un tesoro per l’intera umanità. Voluta nel V secolo a. C. da Pericle, sorge su una collina a circa 150m d’altezza da cui si domina tutta ...
Alonissos, spiaggia di Chrisi Milia
Il Parco Nazionale Marino di Alonissos
Il parco marino nazionale di Alonissos e delle isole Sporadi settentrionali, in Grecia, è il più grande parco naturale marino d’Europa. Qui vive la foca monaca mediterranea e nidificano numerosi uccelli marini, alcuni anche molto rari.
Santorini, mare-con-barca-a-vela
Le spiagge di Santorini
L’isola di Santorini è amata per le sue atmosfere romantiche e il divertimento assicurato, ma le sue spiagge di origine vulcanica sono davvero spettacolari Non aspettatevi spiagge caraibiche di sabbia bianca e mare turchese: l’origine vulcanica di Santorini ha lasciato il ...
Cefalonia, la spiaggia rossa di Xi
Le spiagge sull’isola di Cefalonia
L’isola di Cefalonia è una delle meglio attrezzate per il ricevimento turistico. Le spiagge dell’isola sono molto varie, tutte hanno un bellissimo mare dai colori intensi caratteristici delle Isole Ionie. Chi ama il mare troverà angoli di paradiso indimenticabili, chi ...
Teatro di Odisseas Elytis a Ios
Teatro di Odisseas Elytis a Ios
Il Teatro di Odisseas Elytis è una splendida opera architettonica costruita a Ios alla fine degli anni Novanta dall’architetto tedesco Peter Hauptsi rifacendosi allo stile dorico. E’ dedicato al poeta greco Odysseas Elytis, vincitore del Premio Nobel nel 1979.