Mykonos, la baia di sera

Mykonos: mare, spiagge e tanto divertimento!

Mykonos deve la sua fama al divertimento, ma va ricordata anche per essere così tipicamente greca e per le spiagge bellissime

L’isola di Mykonos, aspra, rocciosa, riarsa dal sole e spesso battuta dai venti è una delle principali attrattive turistiche delle isole Cicladi e dell’intera Grecia: mare smeraldo, spiagge di sabbia fine racchiuse tra scogliere, bianche case nel tipico stile cicladico. Ma Mykonos è anche divertimento, musica, vita notturna, locali sofisticati, discoteche giovani e crocevia di incontri tra persone di tutto il mondo che arrivano qui per una vacanza scacciapensieri.

Mykonos si trova ad una distanza di 94 miglia nautiche a sud-est del Pireo; ha un’estensione di circa 85 kmq e una lunghezza costiera di circa 80 km.

La città di Mykonos

Chi approda a Mykonos dal mare coglie subito il fascino tutto particolare della bianca e luminosa cittadina di Mykonos, porto e capoluogo dell’isola, disposta ad anfiteatro attorno alla sua baia. Case imbiancate dai balconi fioriti, scale esterne in legno, un groviglio di stradine a zig-zag, piccole cappelle dalle cupole rosse o azzurre e una corona di mulini a vento: è la quintessenza del mondo cicladico che s’incontra con i locali alla moda, i ritrovi più “chic”, un popolo della notte eccentrico e mai stanco.

Mykonos, piccola Venezia

Il suggestivo quartiere Alefkandra o Piccola Venezia, deve la sua denominazione alle caratteristiche case con balconi e loggiati in legno lambiti dal mare,molti dei quali trasformati in ristoranti e caffè per ammirare il più romantico dei tramonti. A sud del quartiere vi sono i caratteristici mulini a vento, divenuti quasi il simbolo dell’isola.
Dal molo di Alefkandra diverse gradinate salgono ai mulini di sopra, disposti come una scenografica corona sul crinale del panoramico colle. Lunga la strada potete vedere numerose chiese tra cui la cattedrale di Mykonos e Panagia Rodariou, l’unica chiesa cattolica dell’isola.

In città il piacere più grande è quello di passeggiare tra le caratteristiche viuzze, ma chi vuole prendersi una pausa culturale ci sono alcuni musei davvero particolari e interessanti: il Museo d’Arte popolare, il Museo navale dell’Egeo e il Museo Archeologico.

Mykonos, chora panorama

Da vedere sull’isola di Mykonos

Uscendo dalla città per scoprire altre zone dell’isola ecco qualche suggerimento su luoghi da non perdere e un articolo interamente dedicato alla scoperta delle bellissime spiagge di Mykonos.Mykonos, spiaggia

L’isola di Delos, considerata il luogo di nascita del Dio Apollo, è raggiungibile in circa 30 minuti di traversata e viene definita la Pompei greca poiché ospita il più importante sito archeologico delle Cicladi. Ciò che rende Delos ancora più suggestiva sono la quiete e il silenzio che vi regnano. Sin dall’antichità, infatti, un decreto ha proibito di nascere e morire sull’isola, che quindi è praticamente disabitata. Scopri di più sull’isola di Delos.

[huge_it_maps id=”29″]

Cosa fare a Mykonos

Mykonos, spiaggia in estate
Le splendide spiagge di Mykonos
Per gli amanti della vita balneare, Mykonos offre una moltitudine di spiagge che si possono facilmente raggiungere con i pullman di linea o con piccole imbarcazioni che partono da vari punti dell’isola. Cominciamo dalle spiagge della costa meridionale dell’isola e ...
Isola di Delos, vicino a Mykonos
Isola di Delos, il sito archeologico patrimonio UNESCO
Delos è la città antica meglio conservata di tutta la Grecia, è stata un importante centro religioso e commerciale, sorge su un’isolotto vicino a Mykonos nelle Cicladi. Dal 1990 è riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’umanità, citandola come il sito ...

Da vedere in Grecia

Skiathos, l'antico kastro
Il castello di Skiathos
Skiathos conserva i resti della sua antica capitale, costruita in un luogo inespugnabile dalle numerose incursioni dei pirati e oggi spettacolare punto panoramico Verso la metà del XIV secolo, a causa delle continue incursioni dei pirati, le popolazioni di Skiathos furono ...
Kalymnos, arrampicata a picco sul mare
Festival di arrampicata Kalymnos 2017 – Climbing Festival Kalymnos
Il Kalymnos Climbing Festival 2017 si svolge da giovedì 5 a domenica 8 ottobre in diversi punti di Kalymnos, isola del Dodecaneso e paradiso dell’arrampicata.
Ios, sito archeologico di Skarkos
Il sito archeologico di Skarkos a Ios
Il sito archeologico di Skarkos sull’isola di Ios è famoso per essere un eccellente esempio di insediamento preistorico risalente all’Età del Bronzo. Stupiscono le perfette condizioni di conservazione degli edifici e l’alto livello di evoluzione edilizia adottato nella costruzione.
Meteore, vista dei monasteri
I monasteri di Meteora in Tessaglia
Meteora è il più grande e più importante gruppo di monasteri della chiesa ortodossa in Grecia dopo quelli del Monte Athos: ne furono edificati 24 ma oggi solo 6 sono ancora abitati. Il nome Meteora signigica letteralmente “in mezzo all’aria” dal ...
Tartarughe caretta caretta
Il parco marino di Zante in Grecia
Il Parco nazionale marino di Zante, attivo dal 1999, ospita uno dei maggiori siti di nidificazione nel Mediterraneo della tartaruga marina Caretta caretta, oltre ad una colonia di foche monache tipiche del Mediterraneo. Incontrarle sarà un’esperienza da sogno.
Amorgos, monastero Hosoviotissa
Il Monastero di Hosoviotissa
Il Monastero di Hosoviotissa è il più importante monumento religioso e culturale di Amorgos e fra i più conosciuti di tutta la Grecia. Si trova appollaiato su una parete di roccia scura a 300 metri a picco sul mare, accessibile ...