La spiaggia di Fiskardo a Cefalonia, Grecia

Cefalonia: viaggi e vacanze in un’incantevole natura

L’isola di Cefalonia è meta ideale per vacanze in Grecia tra mare, natura e interessanti itinerari culturali

cefalonia-fiskardo

Cefalonia è la maggiore dell’arcipelago delle isole Ionie, le sue coste sono caratterizzate da stupende insenature e da scogliere scoscese che si affacciano su un mare limpido e azzurro. Al suo centro si innalza il Monte Enos, il rilievo più alto dell’isola con i suoi 1628 metri d’altitudine, e da lontano sembra ergersi dall’acqua come una piramide. Il Monte Enos è un parco naturale e i suoi pendii sono coperti dall’abete nero che trova il suo habitat solo qui sull’isola di Cefalonia.

Le città dell’isola di Cefalonia

Il faro di Argostoli a Cefalonia

Capoluogo dell’isola è Argostoli, purtroppo quasi completamente distrutto dal terremoto del 1953, ma ricostruito con buon gusto architettonico, moderno e tradizionale al tempo stesso. Numerosi sono i luoghi che vale la pena vedere e i musei da visitare. Tra essi segnaliamo la Biblioteca Korgialenios, il ponte di Aghias Barvaras e la chiesa di Aghias Barvaras sotto il ponte, le Katavothres, canali sotterranei naturali, la laguna di Koutavou, il monastero di Panagias di Lamias, con una vista panoramica verso Argostoli e il suo golfo, l’antica Krani e il Museo Archeologico.

A 4 km da Argostoli, a sud, si trova Lassi, principale località balneare dell’isola, con spiagge attrezzate di sabbia. L’isola è nota anche per l’eccidio dei soldati italiani ricordati nel monumento dedicato alla Divisione Italiana Acqui (i famosi Caduti di Cefalonia).

Monastero di Iperagias Theotokou a Cefalonia

Lixouri è la seconda città per importanza di Cefalonia e si affaccia su un porticciolo con taverne, negozi e vari divertimenti. Qui è possibile visitare la Chiesa di Pantokratora e il Duomo di Lixouri, la Biblioteca Comunale Centrale e il Museo di Typaldon-Iakovaton. Lixouri è il capoluogo della penisola Paliki conosciuta per le lunghe spiagge sabbiose situate nella parte sud della penisola.

cefalonia-spiaggia-myrthos

All’estremità sud di Cefalonia troviamo Scala (o Skala), località balneare con alberghi, taverne, negozi e una splendida spiaggia di sabbia bagnata da un mare trasparente e pulito.

A nord, si trova invece il pittoresco paesino di Fiscardo, dove nella banchina del suo piccolo porto, tra le barche e i pescherecci del paese, di fronte a decine di negozi, taverne e bar, ormeggiano tantissimi lussuosi yacht. Merita una visita anche il Museo Marino-Ambientale.

cefalonia-spiaggia-ciotoli

Escursioni e attività a Cefalonia

Ottime mete per le vostre gite sono inoltre Aghia Efimia, Livadi e Lourdata, pittoresche località litoranee, Assos, località turistica dove è possibile visitare la Fortezza Veneziana; Poros, località turistica situata in un ambiente naturale bellissimo dove si possono visitare le splendide Grotte di Drakena; Sami, cittadina litoranea, è uno dei porti dell’isola di notevole movimento commerciale e turistico dove è inoltre possibile visitare l’antica Sami.

Cosa fare a Cefalonia

Grotta e lago Melissani a Cefalonia
Il Lago Melissani, il cuore segreto di Cefalonia
Il lago Melissani è una delle maggiori attrazioni di Cefalonia. Si tratta di un magnifico lago sotterraneo ospitato da una grotta la cui volta à crollata nel terremoto del 1953, da allora i raggi del sole illuminano il lago creando ...
Cefalonia, la spiaggia rossa di Xi
Le spiagge sull’isola di Cefalonia
L’isola di Cefalonia è una delle meglio attrezzate per il ricevimento turistico. Le spiagge dell’isola sono molto varie, tutte hanno un bellissimo mare dai colori intensi caratteristici delle Isole Ionie. Chi ama il mare troverà angoli di paradiso indimenticabili, chi ...

Da vedere in Grecia

Le grotte di Chrysospilia
Nell’isola di Folegandros sul versante nord-orientale, a circa 30 metri sul livello del mare, si trova Chrysospilia, una splendida grotta dal significativo interesse speleologico ed archeologico. Ma ciò che rende le grotte di Chrysospilia un monumento unico del patrimonio culturale ...
Vista mare dalla spiaggia di Paleokastritsa a Corfù
Le spiagge dell’isola di Corfù
Le spiagge sull’isola di Corfù sono disseminate lungo tutta la costa che è davvero lunghissima e varia: spiagge attrezzate e selvagge spiagge solitarie, spiagge di sabbia e angoli rocciosi.
Milos, spiaggia di Firiplaka
Le spiagge di Milos
Le spiagge che hanno contribuito a regalare a Milos la fama di isola dai mille colori. Qui paesaggio costiero è tra i più vari di tutte le isole Cicladi con spiagge per tutti i gusti, capaci di offrire un impressionante ...
La spiaggia di Agios Ioannis sull'isola di Meganissi
L’isolotto di Meganissi, vicino a Lefkada
Meganissi è a più grande delle sette sorelle, le sette piccole isole che circondano Lefkada. Meganissi è bellissima e pittoresca e dista circa 4 miglia nautiche da Lefkada, nelle Isole Ioniche. Per chi sta trascorrendo le proprie vacanze a Lefkada ...
Milos, Paliorema: spiaggia delle miniere di zolfo
Paliorema: la spiaggia delle miniere di zolfo a Milos
Sull’isola di Milos, nell’arcipelago delle Cicladi si trova la piccola baia di Paliorema con le sue miniere di zolfo abbandonate. Uno straordinario esempio è la spiaggia Thiorichia famosa per la presenza di una vecchia miniera di zolfo abbandonata nel 1956 ...
Isola di Delos, vicino a Mykonos
Isola di Delos, il sito archeologico patrimonio UNESCO
Delos è la città antica meglio conservata di tutta la Grecia, è stata un importante centro religioso e commerciale, sorge su un’isolotto vicino a Mykonos nelle Cicladi. Dal 1990 è riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’umanità, citandola come il sito ...