Aegina, il porto

Isole Saroniche, l’arcipelago di Atene

Le isole del golfo Saronico sono vicinissime ad Atene, tanto da essere considerate il luogo turistico della capitale. Mare pulitissimo e coste incantevoli le rendono una destinazione interessante anche per noi!

Aegina, Agistri, Spetses, Hydra, Poros, Salamina e la penisola di Methana formano l’arcipelago del Golfo Argosaronico nel sud della Grecia. Sparse sul Golfo Argosaronico e immerse nella mitologia antica, queste isole sono piccoli paradisi in prossimità di Atene. Il collegamento giornaliero in traghetto dal porto del Pireo li rende una destinazione piacevole e accessibile per tutto l’anno per gli Ateniesi. I visitatori qui apprezzeranno la bellezza naturale, i tesori storici, l’architettura unica e l’atmosfera affascinante e romantica.

L’isola di Aegina è una delle destinazioni turistiche più popolari in quanto è l’isola più vicina ad Atene (solo 16,5 miglia nautiche dal porto del Pireo). Secondo il mito, l’isola ha preso il nome da una ninfa, figlia del dio fluviale Asopos, di cui Zeus si era innamorato e che aveva portato con sé sull’isola! Aegina è l’ideale per le vacanze in Grecia con tutta la famiglia, grazie alle sue spiagge belle e tranquille.

aegina-tempio-aphaia

Agistri, a 19 miglia nautiche dal Pireo, è un paradiso del Golfo Argosaronico facilmente accessibile: acque azzurre, pini e vegetazione lussureggiante (dove trovano rifugio molte specie di uccelli) sono le caratteristiche principali di questa minuscola, ma affascinante isola di meno di 1.000 abitanti.

Spetses vanta una lunga tradizione navale ed è famosa per il suo significativo contributo alla Guerra d’Indipendenza del 1821. L’isola è riuscita a mantenere il suo carattere tradizionale grazie alle dimore ben conservate dei grandi capitani che ancora oggi testimoniano il glorioso passato dell’isola. Il pittoresco porto vecchio e Dápia, un centro turistico e commerciale in cui batte il cuore dell’isola, sono i marchi della città di Spetses.

Hydra, asini al porto

Hydra, costruita a forma di anfiteatro su un pendio che si affaccia sul golfo Argosaronico, è una delle destinazioni più romantiche della Grecia. I tradizionali palazzi in pietra, le stradine acciottolate, le piazze appartate e soprattutto la messa al bando delle auto e l’uso di circa 500 asini come mezzo di trasporto pubblico spiegano il motivo per cui Hydra ha conservato la sua atmosfera caratteristica nel tempo.

Poros è una destinazione tranquilla ma cosmopolita che attrae visitatori di tutte le età. L’isola è molto apprezzatat per la sua rigogliosa vegetazione di pini, spiagge cristalline, un lungomare vivace adornato da negozi, caffè e ristoranti accoglienti, una capitale pittoresca (dichiarata insediamento protetto) con grandi palazzi tradizionali e pittoresche strade acciottolate, nonché un’ampia selezione di luoghi di intrattenimento.

Poros, vista della città

Da vedere in Grecia

corfu-aqualand
I parchi divertimento in Grecia
In Grecia spopolano i parchi divertimento, i parchi acquatici e i cosiddetti parchi a tema Le strutture che offrono questo tipo di intrattenimento sono numerosissime, ve ne segnaliamo alcune davvero da non perdere: scivoli e navi dei pirati, piscine e free ...
Le Cariatidi nell'Acropoli di Atene
L’Acropoli e il Partenone ad Atene
Oltre ad essere il simbolo di Atene e dello splendore dell’antica Grecia, l’Acropoli è un tesoro per l’intera umanità. Voluta nel V secolo a. C. da Pericle, sorge su una collina a circa 150m d’altezza da cui si domina tutta ...
Cefalonia, la spiaggia rossa di Xi
Le spiagge sull’isola di Cefalonia
L’isola di Cefalonia è una delle meglio attrezzate per il ricevimento turistico. Le spiagge dell’isola sono molto varie, tutte hanno un bellissimo mare dai colori intensi caratteristici delle Isole Ionie. Chi ama il mare troverà angoli di paradiso indimenticabili, chi ...
Lefkada International folk festival
Il Festival Internazionale del Folclore di Lefkada
L’ultima settimana di agosto l’isola di Lefkada ospita Il Festival Internazionale del Folclore, l’istituzione culturale più antica dell’isola. L’evento promuove gli ideali della pace, dell’amicizia e della fraternità, attraverso le forme di arte popolare della danza e della musica.
Capo Sounion, il tempio
Cosa vedere nei dintorni di Atene
Escursioni nei dintorni di Atene dal Canale di Corinto al suggestivo Capo Sounion con il Tempio di Poseidone Atene non è solo la capitale della Grecia, un luogo dove incontrare la storia e un’animata e vivacissima città moderna, ma anche il ...
Paros Basilica della Panaghia Katapoliani
Turismo religioso in Grecia
In Grecia chiese ortodosse e monasteri sono stati luoghi di riferimento per i molti pellegrini che hanno compiuto lunghi e faticosi viaggi religiosi, la più antica forma di turismo dell’umanità. Tutt’oggi i visitatori restano stupiti dalla straordinaria bellezza dei luoghi ...